Scarica QPST Flash Tool e come utilizzarlo per eseguire il flashing del firmware sui dispositivi Android di Qualcomm


Hai accidentalmente bloccato il tuo dispositivo Qualcomm Android o desideri ripristinare il firmware di serie su di esso? Attraverso questo post, puoi scaricare l’ultima versione di QPST Flash Tool, insieme a tutte le versioni precedenti. Inoltre, imparerai anche come utilizzare i programmi QFIL e Software Download di QPST per eseguire il flashing del firmware stock sui dispositivi Qualcomm supportati.
independent artist
paver restoration
tree care
dumpster service
power washing services
paving company
biomagnetic pair therapy
biomagnetic pair therapy
fence contractor
kfz gutachten Stuttgart.
redtideinsurance.com
sawer138.net
slot gacor
couvehealth.com
bitcoin live apps
massage forum
Fitness
affordable gear
True Crime Books Australia
house painters
spray foam insulation
https://www.smartlipo.com
https://www.liposuccion.com
boxing blog
Tiktok
https://nyecasino2022.com
Powerbank
liposuction
totesnewsworthy.com
lotteries
canvas tent
Fitness
롤 대리
Solceller
49s results today
how to invest in gold
paver sealing
slot deposit pulsa
buy old gmail accounts
49s results today
paver sealing
slot deposit pulsa
buy old gmail accounts
ev charging app
Tango Argentino
ev charging app
Tango Argentino
paver restoration
patio sealer
Study in Canada
bevwo.com
Sommario

Experto posicionamiento web

Che cos’è lo strumento QPST?

QPST o Qualcomm Product Support Tool è un insieme di software Windows che consente agli utenti di forzare il flash dei file del firmware sui dispositivi Android di Qualcomm. Viene normalmente utilizzato internamente dai dirigenti dei centri servizi per il flashing del firmware di basso livello per riattivare i dispositivi Android da un hard-brick o per risolvere problemi software persistenti.
slot gacor
EDM Sauce
Per eseguire il flashing del firmware, lo strumento comunica con i dispositivi supportati tramite un’interfaccia speciale nota come modalità EDL (nota anche come “Modalità download di emergenza”).
dentmavericks.com
Snuffle Mat
whatislipo360.com
iofod
contractor search
What is an NFT?
I miss my ex
Lo strumento è compatibile e può essere eseguito su qualsiasi PC Windows 10, Windows 8/8.1, Windows 7 e Windows XP.

Quando avresti bisogno di usarlo?

quick loans
southernmobilityvehicles.co.uk
make money online
Buy astrological gemstones
butterflybuttlift.com
https://bizhub24.pl
https://domowystroj.pl
contractor services
sex dolls
Silent disco
In genere, il flashing manuale del firmware sulla maggior parte dei dispositivi Android OEM viene effettuato tramite Fastboot (lo strumento da riga di comando Android ufficiale). Tuttavia, alcuni OEM distribuiscono anche il proprio software proprietario per il flashing dei file del firmware, che sono specifici per i propri dispositivi. Ad esempio, Odin Flash Tool per dispositivi Samsung, Xiaomi Mi Flash Tool per dispositivi Xiaomi, Redmi e Poco e così via.
Ceiling Light
garage doors bellevue
Ma questi strumenti funzionano solo se possono comunicare correttamente con il dispositivo su una modalità/interfaccia specifica, come Fastboot Mode, Download Mode, ecc. Quindi, quando un dispositivo Android non può avviarsi/entrare in queste modalità, flashare il firmware tramite lo strumento flash corrispondente non è possibile. Questo è generalmente quando un dispositivo viene bloccato. Potrebbe essere causato durante il flashing di binari personalizzati (root, installazione di TWRP, ROM personalizzate, ecc.) o anche a volte durante il ripristino del firmware di serie.
athens escort
athens escort
escort mykonos
escort athens
escort athens
Quindi cosa può fare un utente se accidentalmente blocca il proprio dispositivo? La maggior parte dei dispositivi Android di diversi produttori esegue un chipset Qualcomm, il che lo rende estremamente comune. Pertanto, gli utenti possono utilizzare lo strumento QPST per eseguire il flashing manuale dei file del firmware sul proprio dispositivo Qualcomm Android (indipendentemente dal produttore) allo scopo di ripristinare o semplicemente ripristinare il firmware di serie.

Caratteristiche dello strumento

Lo strumento è una combinazione di vari programmi, che potrebbero essere considerati le sue caratteristiche. Questi sono i seguenti:

  1. Configurazione QPST: consente di monitorare e gestire dispositivi connessi/attivi, porte COM seriali e client.
  2. Programmazione del servizio: consente di eseguire il backup dei dati di programmazione del servizio su un file e di eseguire il flashing del file su più dispositivi.
  3. Download del software: questo programma consente di eseguire il flashing del firmware di serie sui dispositivi Android Qualcomm supportati. Consente inoltre di eseguire il backup e il ripristino dei contenuti della memoria non volatile (NV) di un dispositivo.
  4. QFIL: Qualcomm Flash Image Loader è un altro programma che consente di eseguire il flashing del firmware di serie sui dispositivi supportati. A differenza del programma di download del software, QFIL esegue il flashing del firmware con il formato file .elf.

I due programmi principali di QPST che soddisfano effettivamente lo scopo di flashare i file del firmware sono ‘Software Download’ e ‘QFIL’. Puoi utilizzare uno di questi due programmi QPST a seconda del tipo di file del firmware che hai. In questa guida, abbiamo trattato le istruzioni per eseguire il flashing dei file del firmware utilizzando entrambi questi programmi.

Scarica QPST (strumento di supporto per i prodotti Qualcomm)

Di seguito, troverai i link per il download per tutte le versioni disponibili dello strumento QPST, insieme all’ultima versione, che è v2.7.460 (2.7 Build 460). Sia il download del software che gli strumenti/programmi flash QFIL sono già pre-inclusi nello strumento, quindi non è necessario scaricarli separatamente.
small business advice
Best Buy Massage gun
Online DJ Courses

buy fake diploma
cabin rental shawnee forest
Window installation
door replacement
emergency tree services

iphone repair

QPST v2.7 Build 460 (più recente)            QPST_2.7.460.zip
QPST v2.7 Build 453                                        QPST_2.7.453.zip
QPST v2.7 Build 447                                        QPST_2.7.447.zip
QPST v2.7 Costruire 445                                QPST_2.7.445.zip
QPST v2.7 Build 422                                         QPST_2.7.422.zip
QPST v2.7 Costruire 420                                 QPST_2.7.420.zip
QPST v2.7 Costruire 366                                 QPST_2.7.366.zip
QPST v2.7 Build 363                                          QPST_2.7.363.zip
QPST v2.7 Build 104                                          QPST_2.7.104.zip

Istruzioni per l’installazione

  1. Scarica l’ultima versione dello strumento QPST sul tuo PC.
  2. Estrai il contenuto del file ZIP scaricato sul PC utilizzando uno strumento di archiviazione come 7-Zip .
  3. La cartella estratta dovrebbe contenere un paio di file diversi, incluso il file eseguibile dello strumento.
  4. Fare doppio clic sul file eseguibile (es. QPST.2.7.460.exe) per avviare il programma di installazione.

5. Fai clic su “Consenti” sullo schermo del PC quando richiesto.
6. La procedura guidata di Windows InstallShield per lo strumento QPST dovrebbe ora essere visualizzata, fare clic su “Avanti”.
Situs Judi togel terpercaya
ambulance maroc
docteur à domicile
5g88.live
superman888.app

7. Accetta il contratto di licenza e fai clic su “Avanti”.
Napa Kayak
What are Lotteries?
Betflix
girls clothing boutique

hittegodskontoret.com
decentralized trading
IRS tax solutions

8. Seleziona la cartella di destinazione sul tuo PC in cui desideri installare lo strumento e fai clic su “Avanti”. Per impostazione predefinita, verrà installato in “C:\Programmi (x86)\Qualcomm\QPST”.
buy fake diploma
https://notatkii.pl
https://xtune.pl
https://fakcik.pl
facial near me
vestfoldposten.com
infra panel


9. Selezionare “Completa” quando viene richiesto di scegliere il tipo di installazione e fare clic su “Avanti”.
sewer repair greenville
Beeswax food wraps
how to choose roofing provider
crypto investigation course

Niche website
Import used car

10. Infine, fai clic su “Installa” per avviare l’installazione dello strumento QPST sul tuo PC.


11. Una volta completata l’installazione, fare clic su “Fine”.


Lo strumento è stato ora installato con successo sul tuo PC. Ora puoi usarlo per eseguire il flashing del file del firmware di serie sul tuo dispositivo Qualcomm Android supportato. Le istruzioni per lo stesso possono essere trovate nella prossima sezione.

Come eseguire il flashing dei file del firmware sui dispositivi Android Qualcomm utilizzando QFIL o il download del software

Il flashing dei file del firmware utilizzando i programmi QFIL o Software Download è abbastanza semplice se si conoscono i passaggi corretti da seguire. Per rendere l’intera procedura più facile da capire e da seguire, abbiamo suddiviso le istruzioni in cinque passaggi principali. Assicurati di seguire ogni singolo passaggio nel modo elencato.

Passaggio 1: scarica il file firmware flashable QSPT per il tuo dispositivo

Il primo passaggio del processo consiste nel scaricare il file del firmware che desideri installare sul tuo dispositivo Qualcomm Android. Questi file del firmware non sono forniti da alcun OEM ma sono resi pubblicamente disponibili in modo non ufficiale tramite le comunità online. Un buon punto di partenza è visitare la sezione del tuo dispositivo nei forum della community di XDA-Developers .
windshield repair
insulation
lawn service
sneakers online
car window tinting
online casino guide
infinity hoop
crypto investigation course
Wunschkennzeichen
cleveland website design
personal injury lawyer
Il firmware flash QPST è generalmente disponibile come pacchetti ZIP o RAR. Quindi, una volta scaricato il file del firmware, dovrai estrarlo sul tuo PC. I file di estrazione dovrebbero includere le immagini della partizione del dispositivo e i file del programmatore flash QPST richiesti in formato .hex, .elf o .mbn.


Passaggio 2: avvia il dispositivo in modalità EDL e collegalo al PC

Lo strumento QPST può riconoscere un dispositivo e flashare il firmware solo mentre è in modalità EDL (modalità di download di emergenza). Se il tuo dispositivo è stato bloccato accidentalmente, non si avvia in modalità Fastboot o Recovery e mostra solo uno schermo nero e vibra, probabilmente è già in modalità EDL. In tal caso, puoi andare direttamente al passaggio 3.

D’altra parte, se il tuo dispositivo Qualcomm si trova in un bootloop, dovrai avviarlo manualmente in modalità EDL. La modalità di esecuzione può variare da dispositivo a dispositivo. Per alcuni telefoni, potrebbe essere eseguito tramite Fastboot e/o ADB, mentre su altri sarà necessario aprire il telefono e cortocircuitare i punti di test.

Se non sei sicuro di come farlo, prova prima ad avviare il tuo telefono in EDL utilizzando ADB o Fastboot seguendo le istruzioni nel link sottostante. Se non funziona, dovresti cercare le istruzioni specifiche del tuo dispositivo su XDA.

⇒ Come accedere alla modalità EDL sui dispositivi Android Qualcomm

Una volta che il tuo dispositivo è entrato in modalità EDL, collegalo al PC tramite un cavo USB. Si consiglia di utilizzare le porte USB 2.0 del PC per collegare il dispositivo. Le porte USB 3.0/3.1 di nuova generazione potrebbero non consentire allo strumento QPST di riconoscere il telefono e potrebbero anche causare problemi durante il processo di flashing.

Passaggio 3: installa i driver USB Qualcomm sul PC (se necessario)

Ora, mentre il dispositivo è collegato al PC in modalità EDL, è importante che venga identificato dal PC come ” Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 ” in Gestione dispositivi di Windows.

Normalmente, il PC scaricherà automaticamente i driver USB richiesti e li installerà per te una volta connesso il telefono. Ma questo è più un incostante. Per confermare, vai su ” Pannello di controllo ” > ” Gestione dispositivi ” sul tuo PC Windows. Nel caso in cui il tuo dispositivo sia identificato come ” QHUSB_BULK ” o qualcosa di simile, significa che mancano i driver corretti .

Per risolvere questo problema, dovrai installare i driver USB Qualcomm richiesti sul tuo PC. I link per il download e le istruzioni per lo stesso possono essere trovati in questo post . Una volta installati i driver, riavvia il PC. Il tuo dispositivo dovrebbe ora essere rilevato come “Qualcomm HS-USB QDLoadeer 9008”, che è ciò di cui avrai bisogno per eseguire il flashing del firmware tramite QPST.

Passaggio 4: verifica se il tuo dispositivo è connesso tramite la configurazione QPST

A questo punto, il tuo telefono è pronto per essere flashato. Ma prima, dovresti assicurarti che lo strumento possa riconoscere il tuo dispositivo tramite EDL. Per fare ciò, avviare il programma ‘ Configurazione QPST ‘ dal menu Start del PC. In alternativa, puoi andare su ” C:\Program Files (x86)\Qualcomm\QPST\bin ” sul tuo PC e fare doppio clic sul file eseguibile ‘ QPSTConfig.exe ‘.

Una volta aperto il programma, fai clic sulla scheda ” Porte “. Se il tuo dispositivo viene riconosciuto correttamente dallo strumento, dovresti vedere il suo numero di porta seriale corrispondente, il chipset Qualcomm MSM e il suo stato attuale come ” Abilitato “. Da qui in avanti, puoi seguire il passaggio successivo per avviare il processo di flashing vero e proprio.


Nota: se il tuo dispositivo non viene visualizzato nella finestra dello strumento, significa che non è in modalità EDL e/o che i driver corretti non sono installati. In tal caso, dovresti rivedere i passaggi 2 e 3 sopra.

Passaggio 5: flashare il file del firmware di serie

Questo è il passaggio in cui inizia il vero lampeggio. Segui semplicemente le istruzioni a seconda del tipo di file del firmware che hai a disposizione per il tuo dispositivo.

Passaggio 5.1: utilizzo di QFIL (consigliato)

Si consiglia di utilizzare il programma Qualcomm Flash Image Loader (QFIL) in quanto supporta maggiormente la maggior parte dei dispositivi Android Qualcomm moderni ed è anche molto più facile da usare rispetto al download del software. I supporti strumento lampeggiante file del firmware in .elf e .mbn formati di file.

  1. Avvia il programma QFIL sul tuo PC Windows dal menu ‘Start’. In alternativa, puoi andare su “C:\Programmi (x86)\Qualcomm\QPST\bin” e fare doppio clic sul file eseguibile “QFIL.exe”.


1. Lo strumento dovrebbe rilevare automaticamente il tuo dispositivo in modalità EDL e mostrare il numero di porta in alto.
2. Ora, fai clic sulla scheda “Configurazione” dello strumento e seleziona “Configurazione Firehose”. Nella sezione “Impostazioni comuni FirHose”, seleziona il “Tipo di dispositivo” come “UFS” o “eMMC”. Questa opzione indicherà allo strumento il tipo di specifica di archiviazione utilizzata dal dispositivo ed è estremamente importante . Dopo aver selezionato l’opzione giusta, fare clic su “OK” per confermare e salvare le impostazioni.


4. Selezionare ‘Flat Build’ come tipo di build nella finestra del programma QFIL.
5. Fare clic sul pulsante “Sfoglia” successivo Percorso programmatore.


6. Passare alla directory in cui è stato estratto il file del firmware e selezionare il file del programmatore in formato .elf o .mbn (incluso nel file del firmware scaricato) come mostrato nella figura sottostante.


7. Quindi, fai clic su “Carica XML” e seleziona tutti i file RAW Program e Patch in formato file .XML (di nuovo, questi sono inclusi nel file del firmware).

  • Nota: non tutti i dispositivi e il firmware supportano i file di programma XML. Quindi controlla prima il file del firmware che stai utilizzando. Se non include questi file, puoi saltare questo passaggio.


8. Una volta caricati tutti i file del firmware, fai clic sul pulsante “Download” per iniziare a eseguire il flashing del file del firmware sul tuo dispositivo Qualcomm Android.


Lo stato di avanzamento del processo di lampeggio verrà mostrato nella scheda ‘Stato’. Al termine, il dispositivo si riavvierà automaticamente nel sistema operativo.

Passaggio 5.2: utilizzo del download del software

Nella finestra Configurazione QPST aperta durante il passaggio #4, fare clic su ” Avvia client ” e selezionare ” Download software ” per avviare lo strumento flash. La finestra dello strumento flash per il download del software QPST dovrebbe ora aprirsi sullo schermo del PC.


Nella scheda “Download del software”, lo strumento mostrerà il dispositivo connesso e il corrispondente numero di porta COM seriale. Basta fare clic sul pulsante ” Sfoglia ” accanto a ” Immagine telefono ” e selezionare il file del firmware in formato .hex. Quindi, fai clic sul pulsante ” Sfoglia ” accanto a ” Immagine di avvio ” e seleziona il file del bootloader (.hex).

Nota: il file del bootloader non è normalmente necessario e talvolta non è disponibile all’interno del firmware. In tal caso, puoi semplicemente saltarlo e caricare semplicemente il file del firmware.

Una volta caricati i file, fai clic sul pulsante ” Avvia ” per iniziare a eseguire il flashing del file del firmware sul tuo dispositivo Qualcomm Android. Lo stato di avanzamento dello stesso verrà mostrato verso la barra nella parte inferiore della finestra dello strumento. Una volta terminato il processo, puoi scollegare il telefono dal PC e riavviarlo.

Questo è tutto! Quindi, hai appena sbloccato con successo il tuo dispositivo e ripristinato il firmware di serie su di esso utilizzando due diversi programmi dello strumento flash QPST. Se hai domande sullo strumento o ti senti bloccato da qualche parte durante l’esecuzione delle istruzioni, non esitare a farcelo sapere.

casinoelgen
wp-affiliate-theme.com
økonominyheter.com
SEO Norge
liposuction nyc
sales leads
ideas
mecanicacorp.com
auction online bidvaluable
paraboot michael saldi
xreart.com
mytravelguide.co
icycanada.com

อ่านนิยายฟรี